ARREDARE UN MINI APPARTAMENTO OTTIMIZZANDO GLI SPAZI: IL BAGNO

2 Maggio 2014

Bagno Piccolo

Ritorna la nostra rubrica settimanale Idee per arredare un mini appartamento.
Quest’oggi vi parleremo del bagno di piccole dimensioni, che crea non poche difficoltà nella disposizione dei sanitari e degli arredi necessari all’interno di questo spazio ristretto.
Vedrete che con pochi accorgimenti e consigli riuscirete ad arredare il vostro mini bagno senza alcun problema.

1) Rivestimenti e colori: come per gli altri spazi di cui vi abbiamo parlato in precedenza anche nel bagno il nostro consiglio è quello di utilizzare colori chiari che renderanno l’ambiente più luminoso e più spazioso.
Suggeriamo inoltre di tinteggiare le pareti a tutta altezza cosicché la stanza risulterà più ampia.

2) Utilizzare sanitari e ovali e sospesi: occupano meno spazio perché privi della colonna di scarico.
Scegliete inoltre di apporre i rubinetti sulla parete, in questo modo risparmierete ulteriore spazio per poter muoversi agevolmente all’interno del bagno.

3) Per salvaguardare lo spazio in bagno i nostri esperti hanno scovato un termosifone dal design moderno e originale.
Si chiama Flaps nato dalla creatività di Victor Vasilev per l’azienda Antrax.
Realizzato interamente in alluminio riciclabile ad alta efficienza termica, è caratterizzato da una piastra dallo spessore di 3 mm, interrotta da flaps (pieghe) da cui il radiatore prende il nome e che servono da portasalviette.

Termosifone con portasalviette 4) Illuminazione: se optate per le luci al neon il bagno verrà percepito da voi e i vostri ospiti come uno spazio puramente funzionale, invece ,scegliendo una luce più calda e riponendo qua e là delle candele profumate, il vostro bagno si trasformerà in un luogo unico e spazioso dove potersi rilassare con più piacere.

5) La trasparenza e l’utilizzo di specchi aiutano a rendere un ambiente piccolo più spazioso.
Optare per un box doccia in vetro trasparente, favorirà il passaggio della luce e non chiuderà la visuale, in questo modo la stanza sembrerà più grande.
Consigliamo il box doccia di Duravit della serie Openspace, pensato e progettato dal gruppo EOOS appositamente per allargare lo spazio del vostro mini bagno.
I profili a parete creano una cornice cromata lucida in cui sono inserite due grandi ante in vetro autobloccanti, trasparenti o con un lato a specchio.
Le ante del box doccia si possono semplicemente "chiudere" appoggiandole a parete.
In questo modo non sporgono più guide ingombranti, la rubinetteria e il flessibile doccia restano nascosti ed il bagno sembra molto più grande, anche scegliendo con l’anta a specchio.

Box doccia Duravit salva spazio Vi abbiamo fornito 5 idee utili per arredare il vostro mini bagno, ci piacerebbe sentire anche la vostra opinione: quelli sono i vostri consigli per rendere più spaziosa questa stanza?