AGEVOLAZIONI FISCALI 2014 PER ACQUISTARE MOBILI E ELETTRODOMESTICI

19 Aprile 2014

Oggi vi parliamo degli Ecobonus 2014 per l'acquisto di elettrodomestici e mobili.
Coloro che possono beneficiale di questa tipologia di detrazione sono gli stessi che usufruiscono delle agevolazioni fiscali del 50% per gli interventi di ristrutturazione, manutenzione straordinaria restauro, ripristino o ricostruzione.

QUALI SONO I BENI ACQUISTABILI?
A Mobili
B Grandi elettrodomestici di classe A+, A per i forni e per le apparecchiature per cui è prevista l’etichetta energetica

Sono detraibili inoltre le spese di trasporto e montaggio dei beni acquistati, purché pagati tramite carta di credito, bonifico bancario o postale.
Sono inclusi tra i beneficiari anche i condomini che decidono di avviare interventi di ristrutturazione di parti comuni dell’edificio e devono procedere con l’acquisto di mobili e oggetti di arredo.
Non è necessario che vi sia un collegamento tra i mobili e l’ambiente ristrutturato (ad esempio è possibile ristrutturare la camera da letto e comprare un frigorifero), ma è importante che l’appartamento o la casa in generale sia oggetto di ristrutturazione.


Ecobonus Mobili